Logo GH Bianco

Rilancio attività economiche al dettaglio – Italia

Regione

Scadenza

24/05/2022

Soggetti
beneficiari

Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • Attività di commercio al dettaglio, identificate con i seguenti codici Ateco 2007: 47.19, 47.30, 47.43, tutte le attività dei gruppi 47.5 e 47.6, 47.71, 47.72, 47.75, 47.76, 47.77, 47.78, 47.79, 47.82, 47.89 e 47.99;
  • Ammontare di ricavi riferito al 2019 non superiore a 2 milioni di euro;
  • Aver subito una riduzione del fatturato nel 2021 non inferiore al 30% rispetto al 2019;
  • Non essere già in difficoltà al 31/12/2019.

Presentazione delle domande

Dal giorno 03/05/2022 fino al giorno 24/05/2022.

Intensità agevolazione

60% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 non superiori a € 400.000,00;

50% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori a € 400.000,00 e fino a € 1.000.000,00;

40% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori a € 1.000.000,00 e fino a € 2.000.000,00.

Iniziative
ammissibili

Liquidità a sostegno alle imprese del commercio al dettaglio.

Spese
ammissibili

Liquidità a sostegno alle imprese del commercio al dettaglio.

Richiedi
informazioni!

Vuoi far crescere il tuo business online?
Contattaci subito.
Growthacking agency

GET NEWS