Logo GH Bianco

Turismo – Massa Carrara

Regione

Scadenza

31/10/2022

Soggetti
beneficiari

Sono ammissibili alle agevolazioni del Bando le imprese che, alla data di presentazione della domanda e fino alla concessione dell’aiuto, presentino i seguenti requisiti:

  • operino, quale attività principale, nell’ambito turistico come “attività” dichiarata al Registro Imprese della Camera di Commercio;
  • siano Micro o Piccole o Medie imprese come definite dall’Allegato 1 del regolamento UE n. 651/2014;
  • abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Massa Carrara; la domanda di contributo dovrà comunque essere una sola ovvero potrà essere presentata solo per una di queste sedi, localizzata anche in contesti provinciali diversi;
  • siano attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;
  • siano in regola con il pagamento del diritto annuale;
  • non siano in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
  • abbiano assolto gli obblighi contributivi e siano in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro di cui al D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e integrazioni;
  • non abbiano forniture in essere con la Camera di commercio di Massa Carrara.

Presentazione delle domande

Dal giorno 01/03/2022 fino al giorno 31/10/2022.

Intensità agevolazione

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.

I voucher avranno un importo unitario massimo di euro 5.000,00.

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.

Iniziative
ammissibili

Con il presente Bando si intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), le seguenti misure:

  • Misura 1 – Interventi progettati/realizzati dalle imprese per la messa in sicurezza delle imprese turistiche;
  • Misura 2 – Interventi progettati/realizzati dalle imprese per la formazione del personale addetto ai servizi turistici;
  • Misura 3 – Interventi progettati/realizzati dalle imprese per la gestione delle strategie di comunicazione e commercializzazione;
  • Misura 4 – Interventi progettati/realizzati dalle imprese per l’incentivazione del turismo in Italia.

Spese
ammissibili

Sono ammissibili le spese per:

  • servizi di consulenza e/o formazione e/o promozione coerenti con le finalità del Bando;
  • acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi strumenti, attrezzature, dispositivi e spese di connessione, funzionali e finalizzati alla realizzazione degli interventi di cui al Bando;
  • la medesima fornitura di servizi deve essere effettuata presso un’unica sede e non può essere effettuata in sedi diverse ed essere oggetto di più richieste di contributo.

Richiedi
informazioni!

Vuoi far crescere il tuo business online?
Contattaci subito.